QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

A Darfo sbarca il Buskers Festival: 12 esibizioni per la prima edizione in piazza Aldo Moro. Il programma

venerdì, 22 settembre 2017

Darfo – Il Buskers Festival arriva a Darfo Boario con la sua prima edizione, in agenda domani, sabato 23 settembre, dalle ore 16 alle 24: gli artisti di strada si esibiranno nella rinnovata piazza Aldo Moro, in occasione dell’inaugurazione dopo i lavori di sistemazione.

BUSKERSLa kermesse, che vede la direzione artistica di Marco Pesce, è organizzata dal Comune di Darfo Boario Terme in collaborazione con  l’Associazione Commercianti di via Roma e Pro Loco.

“Abbiamo pensato ad un format che riportasse alla vita la piazza – dichiara Osvaldo Benedetti, assessore al Commercio del Comune  di Darfo –, l’energia e l’allegria dell’arte di strada ci sono sembrate il modo migliore per restituire questa piazza ai cittadini dopo i lavori di sistemazione. Non solo, saranno anche di buon auspicio per il rilancio della zona che comprende anche via Roma – prosegue –,  che speriamo dopo questi lavori diventi attrattiva anche rispetto a nuove attività”.

“Gli artisti di strada sono accolti ovunque con grande entusiasmo  – spiega il direttore Marco Pesce – e siamo lieti che Darfo abbia deciso di puntare su questa manifestazione, un tocco di arte che puntiamo a far diventare, negli anni a venir,  un appuntamento fisso e  che coinvolga un numero sempre maggiore di artisti, allargando le esibizioni a tutto il paese “.

Alle ore 16 inizierà la festa con attività pensate per le famiglie e dedicate ai più piccoli; truccabimbi, giochi, gonfiabili e il Laboratorio della Play Juggling che permetterà ai giovanissimi di misurarsi con gli strumenti della giocoleria. Non mancheranno stand dove farsi acconciare con coloratissime treccine, truccare con make up artistici, o posare per un ritratto ad opera dei caricaturisti. Per tutta la durata della manifestazione saranno presenti diverse postazioni di street food, assaggi di birra tradizionale oltre a frittelle, caldarroste, pop corn e zucchero filato.

La Fantomatik Orchestra, una delle migliori street band nel panorama nazionale composta da 13 elementi, suonerà il suo funkie di strada con ‘incursioni’ in diversi momenti della festa.

Alle ore 17 sarà il momento del taglio del nastro per l’inaugurazione della nuova piazza, alla presenza delle autorità; alle 18 arriva il turno del Teatro di strada con gli Altezzosi, i trampolieri itineranti della compagnia Assaltinbranco.

Alle ore 20 inizieranno le esibizioni dei buskers: quattro postazioni fisse, disposte intorno alla piazza, in cui si alterneranno due repliche degli spettacoli presentati dai sei artisti internazionali, per un totale di 12 esibizioni. Diversi gli artisti protagonisti, tra cui Gianluca Gerardo Gentiluomo con le sue evoluzioni sulla struttura per corda aerea, il Payaso Loco dal Cile con numeri di giocoleria e monociclo, il duo composto da Alessio Burini e Chiara Gregorin con danze acrobatiche e roue cyr, Karen Vardanian con micromagia e clownerie, Mistral – già semifinalista del programma tv ‘Tu si que vales’ edizione 2015 -con le acrobazie su palo cinese, e Antonio Polli con i numeri di magia da contatto, vincitore del primo premio alla recentissima edizione del festival internazionale di Magia in Lettonia. La serata di festa proseguirà fino alle ore 24.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136