QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

A “Biblioè” il punto sul sistema bibliotecario trentino

sabato, 23 aprile 2016

Trento – Continua a Palazzo delle Albere biblioè. Stamane Giorgio Zanchini, conduttore radiofonico Rai, quotidianamente impegnato con “Radio Anch’io” Rai 1, ha introdotto 150 luoghi comuni_identità in movimento con il dirigente del servizio attività culturali Claudio Martinelli, la direttrice dell’ufficio sistema bibliotecario trentino Sarà Guelmi, Loredana Lipperini conduttrice, fra l’altro, di Fahrenheit su Radio3 Rai. Molte le testimonianze: i bibliotecari della biblioteca Le Nuvole di Scampia, Riccardo Decarli, biblioteca della Montagna di Trento, Sandro Osti, biblioteca Altipiano Paganella, e Gianmario Baldi, biblioteca di Rovereto. Il sistema bibliotecario trentino, dopo quasi 40 anni dall’istituzione, vuole fare un passo avanti per continuare a garantire l’accesso alla cultura a tutti

La fotografia scattata stamane a Palazzo delle Albere sui luoghi culturali per eccellenza, le biblioteche, restituisce un sistema bibliotecario e una comunità bibliotecaria che funziona, con alcuni settori di eccellenza, ma che ha bisogno di fare un passo in avanti per continuare ad essere la colonna portante del sistema culturale trentino. Lo ha ribadito Sara Guelmi illustrando i dati e la situazione attuale del sistema che presenta alcune criticità, specie riguardo alla garanzia di una comunità bibliotecaria aggiornata ai tempi. “I bibliotecari e gli operatori culturali sono il nostro softwere ed è lì soprattutto che dobbiamo fare il punto per continuare a garantire la piena accessibilità a tutti alla cultura”. Cultura che è garanzia di accesso alla democrazia e ad una vita sociale dignitosa per tutti, è stato ribadito da Loredana Lipperini che, con il suo impegno dedicato alla cultura e soprattutto a libri e biblioteche nella trasmissione “Fahrenheit” Radio3 Rai, i suoi libri e la sua attività di autrice culturale, ha posto l’accento sulla necessità di cultura per vivere liberi. Significativo il messaggio lanciato dal dirigente del servizio attività culturali Claudio Martinelli che ha invitato la comunità bibliotecaria trentina a connettersi e a collaborare con la Biblioteca “Le Nuvole”.bibl

Continua intanto, in tutto il Palazzo, biblioè che propone molte occasioni di approfondimento attivo delle tante funzioni delle biblioteche. “Fahrenheit” ha dedicato a biblioè un focus nella giornata di ieri con il collegamento in diretta da Trento proprio curato da Loredana Lipparini. Oggi, sempre Radio 3 Rai, nella trasmissione “Piazza Verdi” dedicherà alle 15 e 10 e alle 15 e 50, due approfondimenti. Nel pomeriggio anche l’incontro con Sveva Casati Modignani (15.30) Astrid Mazzola (16) Pino Roveredo (17) e, stasera, lo spettacolo letterario con Carmine Abate sul suo ultimo libro “La felicità dell’attesa”, Mondadori.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136